domenica 9 gennaio 2011

“Clowning: un modo per rendere l’amore più vicino”


Buona Vita a tutti!

oggi ho il piacere di pubblicare un articolo scritto dalla nostra amica Ginevra

Nel 2003 eravamo con un gruppo di 10 clowns a un check point, tra Israele e la Palestina, già da parecchie ore fermi ad aspettare che ci facessero entrare a Gaza. Da lontano vedevamo cittadini palestinesi che con bimbi e pacchi entravano invece in territorio israeliano, anche loro da ore ad aspettare.

I loro bimbi ci guardavano affamati di attenzioni, sorrisi, palloncini e gioia, noi guardavamo loro facendo strane facce buffe. In mezzo militari armati e nervosi.

Con molta timidezza un clown comicia a gonfiare un palloncino (attenta che se scoppia qui sparano !!) e a farlo volare nella direzione della famiglia palestinese. Immediatamente ci sentiamo fissare da nervosi occhi di soldati e avvertiamo mani che si preparano a imbracciare i mitra in un triste automatismo…e preoccupati cittadini palestinesi che sanno invece cosa potrebbe succedere….

Poi gentilmente e con molta delicatezza, un altro clown si stacca dal nostro gruppo e va verso i bimbi palestinesi. Poi un altro lo segue mentre i bimbi si avvicinano a noi sotto lo sguardo nervoso dei soldati, ma noi camminiamo piano piano… e alla fine i bimbi riescono ad avere i loro palloncini!

Questa è relazione di aiuto; il clowning è un modo efficace per trovare chiavi che aprano porte; in situazioni di conflitto, senza violenza ,chiavi che aprano confini per incontrarsi, connettersi e creare gesti di amicizia e pace.

di Ginevra Sanguigno
Per leggere l'articolo completo cliccate qui

Buona Vita e pace nei vostri cuori

Un sorriso è vita...perché un sorriso non ha confini

Ginevra Sanguigno attrice, clown terapeuta, mimo, formatrice e fondatrice di Clown One Italia Onlus. È membro attivo dello staff internazionale del Gesundheit Institute del dr. Patch Adams. Dal 2005 è membro del corpo docenti della School for Designing a Society e del World Parliament of Clowns di Dresda.
Trovare il suo sito nei Link Amici

Foto di Italo Bertolasi
Il titolo è una citazione di Patch Adams