venerdì 14 ottobre 2011

La bambina che zittì il mondo per 6 minuti

Buona Vita Pianeta Terra,

questo augurio oggi lo dedichiamo a te, Madre Terra. C'è una profezia di un'antica tribù tuttora esistente in Nord America e per l'esattezza in Canada che più o meno così recita:

"Quando avrete inquinato l'ultimo fiume, catturato l'ultimo pesce, tagliato l'ultimo albero, capirete, solo allora, che non potrete mangiare il vostro denaro"


Proprio in Canada abita Severn Suzuki, bambina di 12 anni (nel 1992) che per 6 minuti lasciò con il fiato sospeso le più grandi autorità mondiali alle Nazioni Unite.

A 19 anni di distanza il tema è più che mai attuale. Lo vogliamo veramente un mondo migliore? La differenza la facciamo noi singoli esseri umani. Siamo noi con le nostre singole azioni che stiamo decidendo le sorti della Terra.

Buona visione e buona riflessione



Un sorriso è Vita
Patric