martedì 8 novembre 2011

Il tempo...e un estate che vorremmo non finisse mai


Buona Vita Amici,

qualche settimana fa abbiamo ricevuto uno scritto da Loretta. Lo condividiamo con voi tutti.



Questa mattina mentre stavo alla guida dell'auto, una coda imprevista mi ha fatto rallentare...
lavori in corso...
e così, mi sono soffermata un po' a guardarmi intorno.
Pensieri come onde, mi hanno portato ad una considerazione.
Il tempo.

Siamo in autunno, ma il caldo dei giorni scorsi tiene vivo il ricordo dell'estate.
Fa pensare che non siamo in ottobre, anche se la luce è cambiata, e le foglie arrossiscono.
Il Temporale di ieri ha abbassato la temperatura e in una notte l'autunno ha tirato fuori le sue unghiette.
Ecco! basta una burrasca ventosa, e subito tutto muta!
Ci troviamo immersi nel grigio dell'autunno.
Tutto questo mi ha fatto pensare ai cambiamenti della vita.
Spesso ci illudiamo d'essere ancora dentro una situazione che non vogliamo mollare... come questa estate che non vuole morire.
Procediamo imperterriti e ciechi, ai sottili segni che ci dicono che tutto è pronto per cambiare... ma non sempre siamo pronti a cogliere i messaggi!
Il tempo ci invia continuamente situazioni che come rossi segnali ci dicono: cambia strada!
Ma noi andiamo avanti.
Come se fosse ancora estate...come se tutto andasse bene.
Come se tutto fosse immutabile.
Ma la Vita, la Buona Vita, arriva e con un colpo bene assestato ci fa trovare dentro una burrasca.
Per farci comprendere che nulla è più come era, che il tempo passa, e porta nuove cose, nuove stagioni.
E a queste dobbiamo adeguarci per star bene.
Pensavo, che questo è il senso delle crisi che ci attraversano.
E più resistiamo, e più la burrasca sarà forte!
Perchè il Tempo, riporta tutto all'ordine!
Il Tempo, ci fa riallineare con il Suo procedere.
Noi siamo parte del Tempo, anche se spesso ci sentiamo padroni di esso.
Ci illudiamo di incastrarlo come piccoli pezzi di un puzzle, per costruirci le nostre giornate su misura per noi...
come vestiti leggeri per un'estate che vorremmo non finisse mai.
Ma non è così.
di Loretta Fedrigo


Vi ricordiamo che potete partecipare al sondaggio sugli abbracci, qui nella home page del sito. E' possibile votare una volta al giorno.

Un abbraccio è Vita, e un abbraccio non dato potrebbe essere l'inizio della fine. Andate e abbracciatevi tutti con il sorriso sulle labbra.

Buona Vita a tutti
Pat Smily