mercoledì 28 marzo 2012

L'umiltà e la Tripla A


Buona Vita Amici, 

Don Giuseppe Stoppiglia l'ho incontrato per la prima volta alla Marcia per i bambini di strada organizzata dall'associazione Macondo. E' una di quelle persone che la guardi negli occhi e ti cattura. I suoi occhi parlano molto più di quanto possa fare la bocca, e le sue azioni rimangono scolpite nella Vita di molte persone, molto più di quanto queste parole rimarranno impresse sulla carta o nella memoria dei vostri PC. 

Io non sono una persona religiosa, ma ho fede nell'uomo in quanto parte di Dio. Un Dio che non ha bisogno di avere un nome perché, forse, sa benissimo che se io lo chiamo Allah e lui lo chiama Padre Eterno, prima o poi, qualcuno vuole averla vinta sull'altro. Ho fede che la nostra società possa cambiare, a partire da me, e fare della tripla A un simbolo di pace. Sugli annunci economici si legge spesso A.A.A. Cercasi. In questo caso non è un annuncio economico ma un annuncio di Pace: A come Accettare, A come Accogliere, A come Amare.

giovedì 15 marzo 2012

L'importanza di agire

Buona Vita Amici
oggi vi pubblico un post inviatomi da Stefano Mini. 
“La vita ha questo di strano, che se non vuoi accettare nient’altro che il meglio, molto spesso riesci a procurartelo.” 
W. Somerset Maugham 

La vita vale la pena di essere vissuta. Veramente, ma non me ne sono accorto che un paio di anni fa. Ero inchiodato alla mia piccola mentalità, mi scontravo con i problemi di ogni giorno, strillavo contro il TG. A un certo punto mi sono chiesto: perché? Perché devo seguire i TG? Perché devo ingurgitare la mia dose quotidiana di malessere parlando di politica? Perché devo sempre cercare i problemi? Non me lo impone nessuno. E così ho smesso.


Niente più TG, niente più politica, niente più ingigantire i piccoli problemi.

giovedì 8 marzo 2012

Trovato il donatore per Alessia

foto tratta da Il Giornale di
Vicenza del 5 marzo 2012
Buona Vita Amici :-)

Oggi è davvero una giornata speciale che voglio condividere con tutti voi. 
L'ultimo post scritto era intitolato Io ho un sogno... Vi starete chiedendo perché lo cito di nuovo.
Vi ricordate di Alessia? Il suo più grande sogno era quello di diventare grande.


Ha compiuto 9 anni il 13 gennaio. E' stato uno dei pochi giorni trascorsi nella sua cameretta negli ultimi mesi.
Il resto del tempo lo ha trascorso tra l'ospedale di Thiene (VI) e quello di Padova per curare la leucemia che l'ha colpita. 
Ieri l'annuncio, confermato oggi, che è stato trovato un donatore compatibile. 


venerdì 2 marzo 2012

Io ho un sogno...

Buona Vita Amici,
Se ci fosse un momento per osare, per fare la differenza, 
per iniziare qualcosa che vale la pena fare, è adesso.
Non per una grande causa, ma per qualcosa che accende il tuo cuore, per qualcosa che è d’autentica ispirazione, per un tuo sogno.
Lo devi a te stesso, per rendere speciale ogni tuo giorno sulla terra.
Divertiti. Scava in profondità e riemergi. Respira la vita. Vivi i tuoi sogni!

Stephen Littleword

Tu credi nei tuoi sogni? Pensi di riuscire a realizzarli? Cosa stai facendo per riuscirci? Quanto coraggio hai per osare nella vita e riuscire a fare la differenza? Pensi di essere solo a pensarla in un certo modo?
No, stai tranquillo. Sei in buona compagnia: